Fovea Tattoo Show: capitolo V

Scritto da il 1 Ottobre 2019

Tatuatori dalla California, la Spagna, dal Regno Unito, dalla Svizzera per l’edizione 2019 del “Fovea Tattoo Show”.  Un evento  “made in Foggia” che sta diventando di richiamo sempre più internazionale e che ritorna dal 4 al 6 ottobre  ad animare il Padiglione Nuovo del Quartiere Fieristico.

La convention autunnale dedicata all’arte del tatuaggi, giunta alla V edizione e ormai riconosciuta tra gli appuntamenti più attesi del settore a livello nazionale, anche quest’anno rinnova la collaborazione con l’emittente RadioNovaIons97 che seguirà in diretta il programma della tre giorni in cui accanto all’arte del tattoo propone  musica, food e drink.

Una kermesse che si annuncia molto partecipata, dopo il successo dello scarso anno in cui sono state registrate oltre 18.000 presenze in una sola giornata e che anche per questa edizione prevede l’ingresso gratuito.  Il percorso espositivo prevede decine di stand che ospiteranno artisti e tatuatori  provenienti da tutta Italia e non solo, brand di abbigliamento, accessori e prodotti legati al settore, che in questi anni è progressivamente cresciuto.

Il progetto del Fovea Tatoo Show, ideato e organizzato da  Alessandro Centra e Alessandro Dell’Aquila –  imprenditori foggiani, titolari anche nel negozio di tatuaggi  Lost in Ink –  vede l’impegno del team dei  tatuatori Frank Cascone, Davide Monz, Riccardo D’andrea, Claudio Malaespina, Salvatore Rodio e di vari supporter.

Taggato come

[non ci sono stazioni radio in archivio]