Carpino Folk Festival: W la musica popolare e le sue contaminazioni

Written by on 31 luglio 2018

Per l’edizione 2018, la ventitreesima, il Carpino Folk Festival riserva un programma dai grandi numeri:  dal 6 all’11 agosto saranno ben 18 gli spettacoli dal vivo e 80 gli artisti  coinvolti, perchè anche anche quest’anno il Gargano vibra partendo proprio dal comune riconosciuto  come “luogo di riferimento”, a livello europeo, della musica popolare e delle sue contaminazioni, grazie anche al prezioso patrimonio  sonoro dei Cantori di Carpino, che è più che un’eredità carismatica è da considerare energia pulsante e vitale fonte d’ispirazione.

Organizzata dall’Associazione Culturale Carpino Folk Festival – guidata dal direttore artistico  Luciano Castelluccia –  la manifestazione è tra le più longeve della Puglia e sostenuta dalla Regione e dall’amministrazione comunale, ma soprattutto da una comunità accogliente e da un movimento “folk” sempre indomito e in fermento. Infatti, nel fittissimo programma di incontri, presentazioni letterarie, degustazioni, laboratori, eventi, dj set, escursioni – tra cui consigliatissimi  appuntamenti della rassegna “Cantar Viaggiando” sui treni di Ferrovie del Gargano –   grande spazio è come sempre riservato ai  concerti in cui spiccano i nomi di artisti straordinari, tra cui la leggenda dello sprechgesang britannico, Tricky, il profeta giamaicano Capleton   e la regina della nobile tradizione del teatro musicale partenopeo, Lina Sastri.

Ma per gli appassionati di musica saranno moltissime le occasioni di invito all’ascolto di  generi ed esperienze diverse: dalla freschezza e l’originalità degli Alfabeto Runico al ritmo delle tarantelle dei Cantori di Monte Sant’Angelo, Cantori di San Giovanni Rotondo, Tarantula Garganica e Le Indie di Quaggiù; dai concerti di Flo, Livovitz, Mop Mop, Peppa Marriti Band, Riserva Moac & Bukurosh Balkan Orkestra alla magia pastorale dei Cantori di Carpino. Una proposta interessante e interamente gratuita.

Questa la programmazione completa: 
✔ 6 Agosto
Cantar Viaggiando (treno San Severo – San Menaio)
Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano
Ore 19.00 – Conversazione con TONY DI CORCIA, autore del libro “La femmina è meravigliosa. Vita impaziente di Andrea Pazienza”, Cairo Editore, accompagnato dalla chitarra battente di VALENTINA LATIANO

Paesaggi Sonori (Stazione di San Menaio)
Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza, la letteratura, il teatro
Ore 22.00 – ALFABETO RUNICO
Ore 23.30 – Proiezione del documentario “Fuori Binario”, con Giuseppe Sansonna

✔ 7 Agosto
Cantar Viaggiando (treno San Severo – Cagnano Varano)
Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano
Ore 19.00 – Conversazione con BEPPE LOPEZ, autore del libro “Matteo Salvatore, l’ultimo cantastorie”, Aliberti Editore, accompagnato da PASTA NERA JAZZ TRIO

Paesaggi Sonori (Centro storico di Cagnano Varano)
Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza, la letteratura, il teatro
Ore 20.00 – Esplorazione urbana nel centro storico di Cagnano Varano in occasione della rassegna Cavù 2018
Ore 21.00 – Teatro in musica con KORE ENSEMBLE, Mito, rituale e ballo della terra di Puglia

✔ 8 Agosto
Cantar Viaggiando ( treno San Severo – Carpino)
Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano
Ore 19.00 – Dialogo tra percussioni in movimento con PEPPE LEONE detto Pepperino

Paesaggi Sonori (Piazza del Popolo, Carpino)
Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza, la letteratura, il teatro
Ore 20.30 – Esplorazione urbana nel centro storico di Carpino
Ore 21.00 – Teatro in musica con LINA SASTRI, Appunti di viaggio

✔ 9 Agosto Carpino
La notte di chi ruba donne, concerti della tradizione (Centro storico di Carpino)
Ore 21.00
Presentazione del volume fotografico “Carpino Folk Festival, un viaggio emozionale” con Tony Rizzo, Barbara De Finis e Emilia Sfilio, Secop Edizioni

Dalle ore 22.00
TARANTULA GARGANICA
CANTORI DI MONTE SANT ANGELO
CANTORI DI SAN GIOVANNI ROTONDO
LE INDIE DI QUAGGIÙ

✔ 10 Agosto – Carpino
Ore 21.00 – PEPPA MARRITI BAND, Ajeret
Ore 22.00 – FLO, La Mentirosa
Ore 23.00 – SLIVOVITZ, Liver
Ore 00.00 – TRICKY

✔ 11 Agosto – Carpino
Ore 21.30 – MOP MOP, A bastard performance of modern jazz
Ore 23.00 – RISERVA MOAC & BUKUROSH BALKAN ORKESTRA, Balkan, World, Patchanka
Ore 00.00 – I CANTORI DI CARPINO, Stile, storia e musica alla Carpinese
Ore 01.00 – CAPLETON, The Prophet

CONTATTI E SOCIAL
Facebook www.facebook.com/CarpinoFolkFestivalUfficiale
Web www.carpinofolkfestival.com
Mail info@carpinofolkfestival.com